Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 18.10.2017

Orario: 09:30 - 17:00

Posti totali: 18

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 04.10.2017

Data fine iscrizioni: 16.10.2017

Posti totali: 18

Posti disponibili: 8

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

LA RELAZIONE DI BUSINESS IN CINA: gestire con efficacia la differenza culturale

Focus tematico

Torino, 18 ottobre 2017

Il mercato cinese costituisce ormai uno sbocco commerciale ricorrente, o quantomeno di potenziale interesse, per le PMI italiane che operano nei mercati esteri. Le relazioni politiche, economiche e industriali con il paese si sono intensificate sempre di più negli ultimi anni rendendo la Cina un’area sempre più “vicina”.

Ciò nonostante, le differenze culturali continuano a rappresentare una variabile importante nel perseguimento e raggiungimento degli obiettivi aziendali nel paese: dalla loro corretta gestione, infatti, può spesso dipendere il successo di un’operazione con le controparti locali.

Il presente focus tematico mira a:

* analizzare i valori e le corrette modalità di relazione con controparti cinesi

* fornire ai partecipanti suggerimenti pratici per:

   - poter agire con successo in un mondo con valenze e modalità molto diverse dal nostro

   - evitare sprechi di tempo e risorse

L'iniziativa è realizzata nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2017-2019 – Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica verde e Cleantech, Salute e Benessere, Made in Piemonte: Agroalimentare, Abbigliamento, Alta Gamma e Design, Tessile,  gestiti dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione  (Ceipiemonte)  su incarico di Regione Piemonte e finanziati dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale attraverso il POR FESR Piemonte.

 

Programma

- Breve panoramica della situazione geografica – economica – storica della Cina attuale

- Analisi della cultura cinese sulle variabili e i parametri interculturali

- Analisi di casi ed esempi di applicazione pratica: gestire efficacemente alcuni valori/variabili e comprenderne la valenza nella cultura cinese:

·           la negoziazione

·           la trasmissione delle informazioni

·           la trasmissione di richieste

·           il tempo

·           la gestione del potere

·           il processo decisionale

- Dibattito e confronto con l'esperta su esperienze dei partecipanti 

Relatore:

Dr.ssa Raffaella Bossi Fornarini - Esperta di Management Interculturale e Comunicazione

Sede di svolgimento:

Ceipiemonte, Corso Regio Parco 27 - Torino

Orario:

9.30 – 17.00

Scadenza adesioni: 

13 ottobre 

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione.

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" e seguire le indicazioni per l'adesione. Le adesioni verranno accolte in ordine di arrivo per un massimo di 18 aziende aderenti ai suddetti PIF: qualora queste ultime non saturassero il totale dei posti disponibili, potranno essere ammesse anche aziende non appartenenti ai PIF.

 

Per ulteriori informazioni:

Rossana Bernardini

Tel. +39 011 6700653 Fax +39 011 6965456

Email: rossana.bernardini@centroestero.org