Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 09.10.2017 / 12.10.2017

Orario: 07:00 - 08:00

Mercati di interesse: Stati Uniti

Settori: Aerospazio Automotive Industrial Equipment/Mechatronics

Destinatari: Aziende piemontesi

Allegati:
Elenco iscritti
Programma Conferenza Plenaria 09_10_2017

Data inizio iscrizioni: 04.08.2017

Orario inizio iscrizioni: 08:00

Data fine iscrizioni: 15.09.2017

Orario fine iscrizioni: 23:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Greenville - South Carolina e Columbia City, 9 – 12 ottobre

 

L’iniziativa, incentrata sulla partecipazione alla business convention Composites Supplier Meetings di Greenville, consentirà di presentarsi ai Key Player americani e internazionali e contribuire al successo dei progetti di grandi aziende come BMW, Michelin, Toray e GE dell’area commerciale nordoccidentale più fiorente della South Carolina.

Si svolgerà infatti nell’Upstate South Carolina, un polo internazionale di eccezione per i materiali innovativi, le materie plastiche, l’ottica, la fotonica e i tessuti avanzati con una forza lavoro innovativa e importanti strutture di ricerca incentrate sul polimero e le tecnologie dei compositi.

Partecipando all’evento sarà possibile:

• incontrare i referenti degli acquisti, engineering, gestione catena della fornitura, produzione e commodities delle Grandi Industrie locali e internazionali partecipando alla business convention “Composites Suppliers Meetings”, interamente dedicata ai materiali innovativi. Sono previsti 200 partecipanti da 10 Paesi e più di 3.000,00 incontri bilaterali tra committenti e fornitori. Iscriversi subito permette di avere visibilità immediata sulla piattaforma, precedenza nelle scelte dei Buyer per gli incontri e priorità nella composizione del programma dei workshop.

Il programma della convention prevede:

9 ottobre
- Industry Future Materials, conferenza internazionale organizzata dall’Università del South Carolina e CUI CAR-Clemson University International Center for Automotive Research.
Un panel di relatori di spicco appartenenti a centri di ricerca, università e aziende dei settori aerospazio e automotive come E. McNAIR Center for Aerospace Innovation and Research, Clemson University, VX Aerospace, Chomara, spiegherà quali sistemi, materiali, tecnologie e processi avanzati verranno richiesti oggi e in futuro ai loro fornitori. Per approfondire il programma: (http://usa.compositesmeetings.com/index.php/event-format-program/conference-daylink).


10 – 11 ottobre
- appuntamenti con buyer dell’aerospazio e difesa, automotive, energie rinnovabili, ma non solo, pre-organizzati in base all’offerta dei Supplier e la domanda dei Buyer. Vi invitiamo a consultare l’elenco iscritti preliminare;
L’ agenda di appuntamenti si svolgerà in stand predisposti per le trattative caratterizzati da grafica identificativa della collettiva piemontese. L’azienda partecipante comparirà nel catalogo ufficiale online e cartaceo della convention e in una brochure della collettiva piemontese;
- workshop tematici su tecnologie e prodotti e sessioni dedicate alle politiche di acquisto e alle strategie di supply chain degli OEM;
- networking dinner la sera del 10 ottobre, per favorire le relazioni di business tra i partecipanti.

• confrontarsi tecnicamente con i principali attori del settore, visitando aziende, centri di ricerca e università locali:

12 ottobre
- McNair Center, Columbia City. Centro universitario di eccellenza per l'Innovazione e la ricerca in ambito aerospaziale, con specifiche competenze nella produzione di componenti in materiale composito, progettazione multifunzionale di strutture composte (aeromobili), automazione ed assemblaggio di parti e design di laminati in fibre sterzate. Avvalendosi di partenariati industriali con gruppi internazionali quali Boeing, Fokker, Kuka, TenCate, Dassault, Hexcel il centro di ricerca può essere considerato il fulcro dell'industria aerospaziale dello stato della South Carolina.

- Clemson University Automotive Research center CU-ICAR, Greenville. Centro Studi altamente specializzato per il settore automotive, il primo al mondo nei comparti della ricerca, ingegneria applicata, test e produzione. Le attività del Centro, legate ai processi produttivi di grandi gruppi quali BMW e Michelin, investono diversi ambiti lavorativi quali integrazione e produzione di sistemi powertrain avanzati, formazione del personale, studio dei materiali e loro applicazioni, elettronica di bordo ed analisi delle performance del veicolo, inclusi i sistemi e le opzioni di connessione tra l'abitacolo e il sistema infrastrutturale circostante (smart car).

La partecipazione piemontese è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2017-2019, promossi dalla Regione e finanziati con fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI che, avendo risposto all'avviso regionale, sono state ammesse ai PIF Aerospazio, Automotive e Meccatronica potranno beneficiare di un aiuto quale riduzione dei costi di partecipazione.

 

Servizi offerti

Oltre alla partecipazione all’evento, a tariffe agevolate per le aziende facenti parte dei PIF, è previsto un percorso di accompagnamento sui mercati internazionali coordinato da Ceipiemonte:

prima della missione
• assistenza e incontri per la preparazione all’iniziativa e supporto logistico
• azioni di aggregazione e networking con aziende e cluster esteri, per aumentare la coesione, rafforzare le sinergie e per la partecipazione congiunta a programmi internazionali
• azioni finalizzate a una comunicazione efficace, alla valorizzazione dell’offerta aziendale
• approfondimenti su tematiche tecniche di tendenza da sviluppare e presentare all’evento in modalità individuale e aggregata
• informazioni di settore, aggiornamenti sui trend.

dopo la missione
• supporto nel follow-up dei contatti per facilitare l’acquisizione di contratti
• azioni di fidelizzazione della committenza coinvolta

 

Destinatari

Imprese piemontesi dell’aerospazio e automotive operanti nei segmenti:


AEROSPAZIO E DIFESA
Business jets
Velivoli commerciali e militari
Ala rotante
UAV
Satelliti Civili e Militari
Veicoli militari di terra
Missili
Navette spaziali

AUTOMOTIVE
Mezzi agricoli
Veicoli autonomi
Autobus e pullman
Carri merci
Veicoli minerari
Veicoli elettrici
Veicoli ibridi
Veicoli leggeri

ALTRI SEGMENTI INDUSTRIALI
Medicale
Navale e Marino
Energie rinnovabili
Sport (equipaggiamenti)
Elettronica
Oil e gas
Costruzioni
Beni di consumo

 

Modalità di partecipazione

• La partecipazione è a numero chiuso. Verranno accettate richieste da aziende, fino ad un massimo di 14 selezionate in base a criteri quali: l’appartenenza ai PIF Aerospazio, Automotive e Meccatronica la partecipazione ai percorsi di supporto all'aggregazione (tavoli tecnici e filiere di offerta), l’ordine di arrivo, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione a precedenti iniziative.
• E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda nei giorni dal 9 e 12 ottobre.
• Per la realizzazione di dépliant e pannelli promozionali verranno richieste ai partecipanti fotografie e immagini che le aziende produttrici di materiali d’armamento dovranno inviare al Ceipiemonte unitamente agli estremi dell’autorizzazione alla libera divulgazione ottenuta dallo Stato Maggiore della Difesa – II Reparto.
• Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Costi

a) € 1.000,00 + IVA per le aziende che sono state ammesse nel PIF Aerospazio, Auto, Meccatronica in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 3.900,00 € (per un’agenda di incontri in stand da 4 mq.)
b) € 4.900,00 + IVA per le altre aziende

Saranno inoltre a carico dei partecipanti i costi di viaggio, vitto, soggiorno, spedizione merce, arredi e servizi supplementari (es. presa elettrica ecc.), grafica personalizzata e qualunque altro servizio qui non menzionato.


A tal proposito ricordiamo che le quote per partecipanti aggiuntivi (Euro 100,00+ IVA per ogni persona anziché Euro 150,00) sono da corrispondere direttamente all'ente organizzatore in fase di registrazione sulla piattaforma su http://usa.compositesmeetings.com/index.php/sign-up.

 

Modalità di iscrizione

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" e seguire le indicazioni. Qui sono indicate anche le modalità di pagamento.

 

Inviare a Ceipiemonte:

  • Il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
  • La contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra alle lettere  a. oppure b. Banca Prossima Spa, Filiale di Milano, Piazza Paolo Ferraris, 10, 20121 Milano - IBAN IT65H0335901600100000146552. Indicare nella causale del bonifico: CSM2017

 

Le aziende devono inoltre registrarsi su: http://usa.compositesmeetings.com/index.php/sign-up compilando direttamente il proprio profilo tecnico.

 

Scadenza adesioni: 15 settembre

 

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di 6 partecipanti.