Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 20.05.2015

Orario: 09:00 - 13:00

Luogo: Corso Regio Parco 27

Città: Torino

Sala: Numis

Tipologia: Attività di formazione

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 28.04.2015

Orario inizio iscrizioni: 09:00

Data fine iscrizioni: 15.05.2015

Orario fine iscrizioni: 17:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.
Alle imprese piemontesi e valdostane

L'origine delle merci: criteri per la corretta determinazione e aspetti operativi

Torino, 20 maggio 2015

Partecipa al seminario di aggiornamento sulle norme e procedure applicabili all’origine, sia preferenziale che non preferenziale delle merci, e sulle modalità operative per la sua corretta identificazione.
Verranno inoltre esaminati casi pratici e problematiche specifiche poste dai partecipanti.

L'iniziativa rientra nelle attività previste per le aziende aderenti ai Progetti Integrati di Filiera (PIF) e ai Progetti Integrati di Mercato (PIM) gestiti dal Centro Estero per l'Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte, delle Camere di commercio del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Per le aziende aderenti ai PIF/PIM la quota agevolata di partecipazione è di € 100,00 + IVA. Per le altre imprese piemontesi e valdostane il costo integrale è di € 150,00 + IVA.

PROGRAMMA:

  • L’origine non preferenziale/comune e l’origine preferenziale con Paesi legati all’Unione Europea da accordi reciproci o non
  • Il certificato d’origine
  • I certificati di circolazione e le dichiarazioni sostitutive in fattura, cumulo bilaterale, "no drawback”
  • Conseguenze amministrative e penali per la non corretta dichiarazione di origine
  • Informazioni vincolanti per l’origine
  • Casistica operativa e risposta a quesiti

Relatore:
Valter Alpa - Esperto di normativa doganale Ceipiemonte

Il seminario si terrà nella sede di Ceipiemonte (Corso Regio Parco 27), dalle 9:00 alle 13:00.

Per aderire occorre cliccare su "nuova iscrizione" e seguire le indicazioni per la compilazione e l'invio del modulo di adesione. Qui sono anche indicate le modalità di pagamento. A procedura terminata il sistema invierà un messaggio automatico di avvenuta iscrizione unitamente al modulo di adesione compilato.
Attenzione: il modulo dovrà essere stampato, firmato in tutte le sue parti e inviato a Ceipiemonte via fax al n. 0116965456.

Le adesioni saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino a un numero massimo di 18 persone (1 referente per azienda).

Scadenza adesioni: 15 maggio

Clicca qui per conoscere le altre attività di formazione