Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 19.03.2019

Posti totali: 8

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 15.01.2019

Orario inizio iscrizioni: 09:00

Data fine iscrizioni: 12.02.2019

Orario fine iscrizioni: 18:00

Posti totali: 8

Posti disponibili: -1

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

ENERGY INDUSTRY MIXER

Wroclaw, Polonia, 19 marzo 2019

Partecipa a Energy Industry Mixer, una giornata volta a creare occasione di incontro tra operatori italiani e polacchi sul tema dell'energia.
Aziende appaltatrici / EPC, utilities, industrie di vari settori (elettrodomestico, automotive, aeronautico) interessate a efficientare i propri processi produttivi, aziende fornitrici di prodotti e servizi legati all'indotto energetico, enti, istituzioni e associazioni di settore saranno le protagoniste di questo evento, che includerà seminari di settore, tavoli a rotazione, incontri b2b.

L'evento è organizzato in collaborazione con la società polacca Bosetti Global Consulting, specializzata nello sviluppo di rapporti commerciali tra aziende italiane e polacche.
Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili al sito: http://energymixer.eu/en/

-------
La Polonia ha predisposto nel 2017 un piano d'azione dedicato all'energia, titolato "Innovazione per il settore energetico". Il documento evidenzia i passi fondamentali che il sistema energetico polacco dovrà porre in essere per ammodernarsi, adeguandosi alle esigenze nazionali e alle normative europee, prevedendo la ristrutturazione di centrali esisteni, la creazione di nuovi sistemi più efficienti di produzione di energia, la digitalizzazione e l'automazione dei propri sistemi industriali e delle reti di distribuzione e trasmissione di energia, l'implementazione della R&S nel proprio sistema economico. Queste priorità di intervento richiederanno un ingente processo di investimenti da parte dei grandi player industriali privati e del sistema industriale nel suo complesso. Si ritiene che, considerato che quasi il 40% delle unità di potenza in Polonia ha più di 40 anni e oltre il 15% più di 50 anni, le risorse totali necessarie per ammodernare il paese saranno di circa 50 miliardi di Euro nei prossimi anni (Fonte: Settore Energetico in Polonia, Agenzia Polacca per gli Investimenti ed il Commercio).

Principali trend energetici attuali in Polonia:
- immagazzinamento dell'energia
- impiego di tecnologie digitali nella generazione e distribuzione dell'energia
- moderne tecniche di riscaldamento, cogenerazione, lotta all'inquinamento dell'aria
- sviluppo di sistemi di energia diffusa
- efficienza energetica nel settore dell'industria e dell'edilizia
- sviluppo di energia da fonti rinnovabili
------


L’iniziativa è gestita da Ceipiemonte su incarico di Regione Piemonte e si colloca nell’ambito dei Progetti Integrati di FilieraPIF 2017/2019, promossi dalla Regione e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI che, avendo risposto all’avviso regionale, sono state ammesse ai PIF "Automotive", "Meccatronica" e "Chimica Verde/Cleantech" potranno beneficiare di un aiuto quale riduzione dei costi di partecipazione.

Destinatari

Aziende piemontesi appartenenti al settore energia, riconducibili alle seguenti categorie di prodotti/servizi:

  • Ingegneria e costruzioni / realizzazioni EPC (Engineering, Procurement and Construction)
  • Generatori elettrici, stazioni elettriche, alimentatori, convertitori, contatori
  • Cavi, apparati e impianti elettro-energetici, reti elettriche, trasmissione dati tramite linee elettriche
  • Turbine, motoristica, scambiatori di calore
  • Macchine e attrezzature relative al settore delle energie rinnovabili
  • Produttori e distributori di energia elettrica
  • Sistemi di diagnostica, misurazione, monitoraggio, utensileria specialistica
  • Reti, sistemi di comunicazione e controllo
  • Dispositivi di montaggio, linee di assemblaggio, attrezzature
  • Servizi tecnici su linee di produzione, automazione industriale
  • Efficienza energetica di impianti e di processi industriali
  • Management Energetico
  • Storage Energetico

Servizi offerti

La partecipazione all'evento include i seguenti servizi (per un massimo di 2 referenti aziendali):

  • Partecipazione a incontri 1to1 tra aziende appaltatrici / EPC e aziende fornitrici di prodotti e servizi
  • Partecipazione a tavoli di rotazione B2B tra aziende fornitrici di prodotti e servizi
  • Partecipazione a conferenza plenaria e panel di discussione tecnica
  • Partecipazione ai momenti di networking (aperitivo 18 sera / cena di gala 19 sera)
  • Possibilità di beneficiare di un punto d'appoggio presso la postazione espositiva gestita da Ceipiemonte
  • Catering food and drink durante l'evento
  • Supporto nelle fasi precedenti e durante l'evento da parte del team di Ceipiemonte

 

A totale carico dell’azienda saranno invece:

- Costi di viaggio, soggiorno e eventuale spedizione merce
- Qualunque altro servizio non menzionato alla voce “servizio offerto”

Costi

I costi di partecipazione (pagamento contestuale all’ iscrizione) ammontano a:
a. 250,00 € + IVA per le aziende ammesse ai PIF Automotive, Meccatronica, PIF Chimica verde/ Cleantech, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 1.700,00 €
b. per le altre aziende è previsto il contatto diretto con gli organizzatori dell'evento

Modalità di partecipazione e di iscrizione

La partecipazione è aperta a tutte le aziende piemontesi, con priorità alle aziende ammesse ai PIF.
E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale dell’azienda nell'intera giornata del 19 marzo.
Lingue dell'evento: inglese / polacco.

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" e seguire le indicazioni. A procedura terminata, inviare a Ceipiemonte:

• Il modulo di adesione compilato, firmato e timbrato
• La contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra sul C/C 146552 intestato a:CEIPIEMONTE S.C.P.A. c/o BANCA PROSSIMA S.p.A., ABI 03359, CAB 01600,IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552.
Indicare nella causale del bonifico: Energy Mixer 2019

Scadenza adesioni: 8 Febbraio

Per Informazioni

Ceipiemonte s.c.p.a.
Polo Uffici Lingotto - Via Nizza 262 Interno 56 - 10126 Torino
Rif. Enrica Demichelis, Rosanna Viola
Tel. +39 011 6700.684/685 Fax +39 011 6965456
Email cleantech@centroestero.org