Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 13.11.2018 / 15.11.2018

Orario: 09:00 - 18:00

Città: Shanghai

Mercati di interesse: Cina

Settori: Agroalimentare

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 26.04.2018

Orario inizio iscrizioni: 09:30

Data fine iscrizioni: 02.05.2018

Orario fine iscrizioni: 18:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

FOOD HOSPITALITY CHINA 2018

Shanghai, 13 - 15 novembre 2018

Partecipa a FHC - Food Hospitality China 2018, il più importante appuntamento fieristico dedicato al settore agroalimentare della Cina.

Forte della lunga esperienza e della riconoscibilità del marchio, acquisiti nelle precedenti 21 edizioni, ormai la FHC espande il suo bacino di influenza anche ai principali mercati limitrofi del sud-est asiatico: Corea, Vietnam, Taiwan, Hong Kong e Macao.

Nel 2017 le esportazioni italiane verso la Cina di prodotti agroalimentari si sono attestate su un valore pari a 381 mln di Euro (+ 3,7% rispetto al 2016). I principali prodotti esportati sono stati: il vino (130 mln di Euro, + 28,8%); l'olio di oliva (37 mln di Euro, + 24,7%) e i prodotti lattiero-caseari (34 mln di Euro, + 14,1%).

Oltre a partecipare al salone, l'azienda sarà accompagnata in un percorso di avvicinamento con incontri tesi a preparare ad affrontare e gestire la presenza all’evento nel modo più efficace, e successivamente con il supporto su tematiche doganali o fiscali e nel follow-up dei contatti presi.

La partecipazione a FHC - Food Hospitality China è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019, promossi da Regione e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI già ammesse al PIF Agroalimentare o ammesse a seguito del bando 2018-2019 e relativa concessione, potranno partecipare beneficiando di un aiuto di 4.030,00 €, quale riduzione dei costi di partecipazione.

Gli stand coordinati da Ceipiemonte saranno posizionati nel Padiglione Ufficiale Italiano coordinato da ICE - Agenzia ed avranno metratura indicativa di 12mq. Stand con metrature differenti dovranno essere concordati con Ceipiemonte e saranno oggetto di un preventivo personalizzato.

Dati edizione 2017: 2.350 espositori da 65 paesi, oltre 70.000 visitatori provenienti da tutte le Regioni della Cina e dai Paesi limitrofi.

Destinatari

Produttori di alimentari e bevande

Servizio offerto

Non solo la partecipazione al salone con l’assistenza di Ceipiemonte, e a tariffe agevolate per chi fa parte del PIF, ma anche un percorso di preparazione e assistenza.

durante il salone

• affitto area espositiva
• allestimento e arredo dello stand da mq. 12
• prestazioni hostess ed interpreti (ad uso non esclusivo)
• iscrizione nel catalogo ufficiale della fiera
• iscrizione nel catalogo della collettiva ICE
• realizzazione del catalogo della collettiva piemontese
• servizi generali (pulizia, vigilanza)
• assicurazione campionario
• consumi elettrici ed idrici standard
• assistenza del personale Ceipiemonte

prima del salone

• assistenza e incontri per la preparazione al salone
• informazioni di settore, aggiornamenti sui trend

dopo il salone

• supporto nel follow-up dei contatti presi durante l’evento
• supporto consulenziale di Ceipiemonte (fino ad un massimo di 3 quesiti ad azienda) per tematiche doganali o fiscali

Costi, a titolo di rimborso spese documentate

I costi di partecipazione ammontano a:

a. 3.200,00 € + IVA per stand da 12 mq per le aziende già ammesse al PIF Agroalimentare o per le aziende che avendo presentato domanda di adesione al PIF 2018-2019 risulteranno ammesse, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 4.030,00 €. L’agevolazione è concessa fino ad un massimo di 12 mq.

b. 7.230,00 € + IVA per stand da 12 mq per le altre aziende.

Le quote sopra indicate sono inclusive di tutti i servizi sopra elencati. Saranno a carico dei partecipanti i costi di viaggio, vitto, soggiorno e qualunque altro servizio non menzionato.

Modalità di partecipazione

La partecipazione è a numero chiuso. Verranno accettate richieste da aziende, fino ad un massimo di 10, selezionate in base a criteri quali: l’appartenenza al PIF Agroalimentare, l’ordine di arrivo, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione alla presente ed a precedenti iniziative.
La finestra di adesione potrà chiudersi anche prima della scadenza del termine previsto in caso di esaurimento delle aree espositive che ICE -Agenzia avrà messo a disposizione di CEIPIEMONTE.

E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda nei giorni dal 13 al 15 novembre.

Per la realizzazione di dépliant e pannelli promozionali verranno richieste ai partecipanti fotografie e immagini.

Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Modalità di iscrizione

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" (il tasto comparirà sulla destra il giorno di apertura delle iscrizioni) e seguire le indicazioni.

Successivamente, inviare a Ceipiemonte (agroalimentare@centroestero.org):

- il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
- la contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra, tramite bonifico bancario: BANCA PROSSIMA SPA - c/c 146552 intestato a Centro Estero per l’Internazionalizzazione S.C.P.A. IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552. Indicare nella causale del bonifico: FHC 2018.


Il pagamento dovrà avvenire con le seguenti modalità:

  • acconto pari al 50% dell’importo totale contestualmente all’adesione (seguirà fattura quietanzata);
  • saldo pari al restante 50% rispettando la data di scadenza indicata sulla fattura emessa da Ceipiemonte.


Apertura delle iscrizioni: ore 9.30 del 26 aprile 2018
Chiusura delle iscrizioni: ore 18.00 del 2 maggio 2018


Si segnala che l’iniziativa prevede un numero massimo di partecipanti pari a 10 aziende e verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di partecipanti atto a giustificare l’impegno organizzativo.

Clicca qui per conoscere le altre attività di Ceipiemonte per il settore Agrifood.