Array
(
    [ID] => 2165
    [tipo] => 15818
    [tipologia] => 91997247
    [titolo_ita] => FOODEX 2018
    [sottotitolo_ita] => Tokyo, 6-9 marzo 2018
    [luogo] => Tokyo
    [paesi_ini] => 37{}2208{}
    [sala] => 
    [abstract_ita] => 

Foodex 2018

Tokyo, 6-9 marzo 2018

Partecipa anche tu a Foodex, la più importante manifestazione fieristica agroalimentare del Giappone, nonché evento di grande richiamo commerciale per tutta l’area Asia Pacifico. La fiera, che tra l’altro registra la presenza in qualità di espositori di numerosi importatori e distributori locali, rappresenta un appuntamento irrinunciabile sia per le aziende già presenti sul mercato nipponico, che per quelle che hanno intenzione di entrarvi.


L’edizione 2017 della fiera ha registrato oltre 70.000 visitatori professionali e 3.000 espositori tra nazionali ed internazionali.


Il Giappone è l’undicesimo Paese in termini di destinazione dell’export agroalimentare italiano e il terzo Paese extra europeo dopo gli U.S.A. e Canada, con un fatturato che nel 2016 è stato pari a 711 mln di euro (+ 0,5 % rispetto al 2015).


La partecipazione a Foodex è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019, finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI già ammesse al PIF Agroalimentare o ammesse a seguito del bando autunno, potranno partecipare al costo di € 4.900 € + IVA beneficiando così di un aiuto di € 4.900 quale riduzione dei costi di partecipazione.


La partecipazione piemontese a Foodex viene proposta, con l’assistenza tecnica del Centro Estero Alpi del Mare, all’interno della collettiva italiana organizzata da ICE nel padiglione Ufficiale Italiano e con stand individuali preallestiti di 9,75 mq.

Destinatari


L’evento si rivolge ai produttori di:


• Alimentari e bevande (esclusi prodotti ortofrutticoli freschi non a foglia).

Servizi offerti


Oltre alla partecipazione al salone - a tariffe agevolate per chi fa parte del PIF- con il supporto di Ceipiemonte è previsto un percorso di preparazione e assistenza:

prima del salone

• assistenza e incontri per la preparazione al salone
• informazioni di settore, aggiornamenti sui trend

durante il salone
• affitto area espositiva;
• allestimento e arredo stand da 9,75 mq ciascuno;
• prestazioni hostess ed interpreti (presenti presso l’Area Informazioni ICE ed a disposzione dei partecipanti per uso non esclusivo);
• inserimento nel catalogo della collettiva ICE;
• iscrizione nel catalogo ufficiale della manifestazione;
• inserimento nel catalogo della collettiva piemontese in lingua giapponese;
• pulizia stand, consumi idrici ed elettrici standard, pass d’ingresso;
• assicurazione campionario;
• assistenza del personale Ceipiemonte.

 dopo il salone
• supporto nel follow-up dei contatti presi durante l’evento

Costi, a titolo di rimborso spese documentate


I costi di partecipazione ammontano a:
a. 4.900 € + IVA per stand da 9,75 mq. per le aziende che sono state ammesse al PIF Agroalimentare in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 4.900,00 €
b. 9.800,00 € + IVA per stand da 9,75 mq. per le aziende non PIF. Le aziende che dovessero entrare a far parte del PIF a seguito del bando autunno potranno usufruire della quota agevolata pari a 4.900,00€ + iva a stand e riceveranno il dovuto rimborso.

Le quote sopra indicate sono inclusive di tutti i servizi sopra elencati. Saranno a carico dei partecipanti i costi di viaggio, vitto, soggiorno e qualunque altro servizio non menzionato.

Modalità di partecipazione


La partecipazione è a numero chiuso, indicativamente 8 aziende, e verrà data priorità alle aziende appartenenti al PIF Agroalimentare. L’assegnazione degli stand verrà effettuata in base all’ordine cronologico (data e ora) di completamento dell’adesione online sul sito di CEIPIEMONTE e potrà chiudersi anche prima della scadenza del termine previsto in caso di esaurimento delle aree espositive che ICE avrà messo a disposizione di CEIPIEMONTE.


E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda nei giorni di fiera dal 6 al 9 marzo 2018.
La sistemazione delle campionature e dei prodotti aziendali in stand e il ritiro degli stessi a fine salone è tassativamente a cura degli espositori. E’ quindi richiesta la presenza in fiera il giorno 5 marzo entro le ore 14,00.

Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Modalità di iscrizione


Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" (il tasto comparirà sulla destra il giorno di apertura delle iscrizioni) e seguire le indicazioni.

Successivamente, inviare a Ceipiemonte:
• il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
• la contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra, tramite bonifico bancario: BANCA PROSSIMA SPA - c/c 146552 intestato a Centro Estero per l’Internazionalizzazione S.C.P.A. IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552.
Indicare nella causale del bonifico: Foodex 2018


Il pagamento dovrà avvenire con le seguenti modalità:
- acconto pari al 50% dell’importo totale contestualmente all’adesione (seguirà fattura quietanzata);
- saldo pari al restante 50% rispettando la data di scadenza indicata sulla fattura emessa da Ceipiemonte.

Apertura delle iscrizioni: 6 settembre 2017
Chiusura delle iscrizioni: 13 settembre 2017

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di partecipanti atto a giustificare l’impegno organizzativo.


Clicca qui per conoscere le altre attività di Ceipiemonte per il settore Agrifood.

[url_breve] => foodex_2018 [attivazione_modulo_adesione] => 1 [link_tasto_iscrizione] => [attivazione_cp] => 0 [tipo_cp_turismo] => [attivazione_notifica] => 0 [no_invio_modulo_adesione] => 0 [email_notifica] => [crt_paesi_mondo] => 37{}2208{} [crt_settori_ini] => 15826{} [crt_tipologia_ini] => [crt_destinatari_ini] => 15824 [crt_progetti_pif_pim] => xxx [crt_progetti_pif] => [indirizzo] => [data_inizio] => 2018-03-06 [data_fine] => 2018-03-09 [orario_inizio] => 09:30:00 [orario_fine] => 18:00:00 [posti] => 0 [posti_per_azienda] => 1 [data_inizio_iscrizioni] => 2017-09-06 00:00:00 [orario_inizio_iscrizioni] => 09:30:00 [data_fine_iscrizioni] => 2017-10-03 [orario_fine_iscrizioni] => 15:00:00 [allegato_1] => [title_allegato_1] => [allegato_2] => [title_allegato_2] => [allegato_3] => [title_allegato_3] => [allego_consorzio] => 0 [nome_progetto] => [formaz_tipo_ini] => [formaz_dato_pimpif] => [formaz_allegato_scheda_tec] => [formaz_title_scheda_tec] => [formaz_allegato_lett_committ] => [formaz_title_lett_committ] => [formaz_allegato_dichiaraz_deggendorf] => [formaz_title_dichiaraz_deggendorf] => [formaz_allegato_dichiaraz_incentiv] => [formaz_title_dichiaraz_incentiv] => [formaz_allegato_lettera_impegno] => [formaz_title_lettera_impegno] => [adesione_piani_formativi] => [adesione_seminari_cauzione] => [clusola_contratto_piani_formativi] => [clusola_contratto_seminari_cauzione] => [pagamento_formazione_seminari] => [no_pagamento_formazione_seminari] => [cauzione_pagamento_formazione_seminari] => [cl_pagamento_formazione_seminari] => [modalita_pagamento_formazione_seminari] => [cl_bonifico_formazione_seminari] => [fiera_turismo_operatore] => [clausola_adesione] =>

a) il Centro Estero per l'Internazionalizzazione S.c.p.a. (qui denominato "Ceipiemonte") nella sua qualità di ente strumentale dei propri soci e nell'ambito del Piano per l'Internazionalizzazione di Regione Piemonte e Unioncamere Piemonte cofinanziato dal Fondo di Sviluppo e Coesione, organizza la partecipazione delle imprese a [titolo_iniziativa] (qui di seguito denominato EVENTO);

b) l'individuazione delle imprese partecipanti e la definizione delle modalità logistiche è rimessa al CEIPIEMONTE in base alle domande delle imprese stesse;

c) l'incarico di cui sopra prevede che il CEIPIEMONTE incassi dalle imprese il rimborso di determinate spese documentate.

[clausola_adesione_turismocciaa] => [clausola_adesione_opturismo] => [stand_individuale] => 1 [ind_az_agevolata] => 1 [ind_ag_tipo_quota] => 16426 [ind_ag_eurotot] => 4.900 + Iva per stand da 9,75 Mq. [ind_ag_euro] => [ind_ag_clausola] =>

per le aziende che sono state ammesse al PIF Agroalimentare in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 4.900,00 €. - Si fa presente che la quota agevolata di Euro 4.900 + Iva per stand da 9,75 mq è valida per un modulo prenotato. Ceipiemonte si riserva di valutare l’eventuale estensione dell’aiuto De Minimis su metrature superiori.

[ind_ag_clausola_unica] => [ind_ag_clausola_euro] => [ind_az_noagevolata] => 1 [ind_noag_tipo_quota] => 16426 [ind_noag_eurotot] => 9.800 + Iva per stand da 9,75 Mq. [ind_noag_euro] => [ind_az_noagevolata2] => 0 [ind_noag2_tipo_quota] => [ind_noag2_euro] => [ind_noag2_eurotot] => [ind_noag_clausola] =>

per le aziende ad oggi non PIF. Le aziende che dovessero entrare a far parte del PIF a seguito del bando autunno, e potranno usufruire della quota agevolata pari a 4.900,00€ + iva a stand, riceveranno il dovuto rimborso.

[ind_noag_clausola_unica] => [ind_noag_clausola_euro] => [ind_az_agevolata_2] => 0 [ind_ag_tipo_quota_2] => [ind_ag_eurotot_2] => [ind_ag_euro_2] => [ind_ag_clausola_2] =>

se ha sede in provincia di .............(a condizione che non abbia superato la quota massima di aiuti di stato consentita dal regime de minimis - inclusivo dell'aiuto di Euro...../mq per l'iniziativa in oggetto sotto forma di servizi di assistenza promozionali, tecnici, logistici). - Si fa presente che la quota agevolata di Euro ...../mq � valida per i primi ......mq prenotati

[ind_ag_clausola_unica_2] => 0 [ind_ag_clausola_euro_2] => [ind_unica] => 0 [ind_unica_tipo_quota] => [ind_unica_eurotot] => [ind_unica_euro] => [ind_unica_causola] => [ind_unica_clausola_unica] => [ind_unica_clausola_euro] => [ind_suppl_angolo] => 0 [ind_suppl_angolo_tipo_quota] => [ind_suppl_angolo_eurotot] => [ind_suppl_angolo_euro] => [ind_altra_impresa] => 1 [ind_altra_impresa_clausola] =>

richiesta condizionata alla presentazione di modulo di adesione anche da parte dell'altra impresa e che comporta responsabilità solidale tra le due imprese per il rimborso spese

[stand_collettivo] => 0 [coll_az_agevolata] => 0 [coll_ag_tipo_quota] => [coll_ag_eurotot] => [coll_ag_euro] => [coll_ag_clausola] =>

se ha sede in provincia di .............(a condizione che non abbia superato la quota massima di aiuti di stato consentita dal regime de minimis - inclusivo dell'aiuto di Euro...../mq per l'iniziativa in oggetto sotto forma di servizi di assistenza promozionali, tecnici, logistici).

[coll_az_noagevolata] => 0 [coll_noag_tipo_quota] => [coll_noag_eurotot] => [coll_noag_euro] => [coll_az_noagevolata2] => 0 [coll_noag2_eurotot] => [coll_noag_clausola] => [coll_noag2_clausola] => [coll_az_agevolata_2] => 0 [coll_ag_tipo_quota_2] => [coll_ag_eurotot_2] => [coll_ag_euro_2] => [coll_ag_clausola_2] =>

se ha sede in provincia di .............(a condizione che non abbia superato la quota massima di aiuti di stato consentita dal regime de minimis - inclusivo dell'aiuto di Euro...../mq per l'iniziativa in oggetto sotto forma di servizi di assistenza promozionali, tecnici, logistici).

[coll_unica] => 0 [coll_unica_tipo_quota] => [coll_unica_eurotot] => [coll_unica_euro] => [coll_unica_clausola] => [coll_altra_impresa] => 0 [coll_altra_impresa_clausola] =>

richiesta condizionata alla presentazione di modulo di adesione anche da parte dell'altra impresa e che comporta responsabilità solidale tra le due imprese per il rimborso spese

[domanda_agro] =>

A tal fine l'Impresa dichiara che presenterà alla manifestazione i seguenti prodotti:

[fiere_prodotti] => 0 [domanda_agro_raggruppamenti] => 0 [clausola_adesione_finale] =>

L'impresa si impegna ad accettare un eventuale aggiornamento dei suddetti importi, con un aumento o diminuzione al massimo del 10%, impegnandosi a versare l'eventuale conguaglio come richiesto da CEIPIEMONTE.

[pagamento] => 15723 [pagamento_fiere] => 15832 [importo] => 0 [clausola_cauzione] => [clausola_pagamento_1] =>

L'Impresa allega copia della contabile bancaria attestante l'avvenuto bonifico del 50% del valore dello stand prenotato sul C/C 146552 intestato a:

CEIPIEMONTE S.C.P.A. c/o BANCA PROSSIMA S.p.A.,

ABI 03359, CAB 01600,

IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552

(Seguirà fattura quietanzata)

[clausola_pagamento_2] => [clausola_contratto_1] =>

2. L'Impresa ammessa al PIF Agroalimentare si impegna a versare al CEIPIEMONTE, alla firma del presente modulo, l'acconto di 2.450,00€ + iva - pari al 50% della somma dovuta a titolo di parziale addebito residuo forfettario spese non finanziate dal presente progetto. Seguirà fattura quietanzata.

L'Impresa ad oggi non ammessa al PIF Agroalimentare si impegna a versare al CEIPIEMONTE, alla firma del presente modulo, l'acconto di 4.900,00€ + iva - pari al 50% della somma dovuta dall'impresa a titolo di quota di adesione. Seguirà fattura quietanzata.

 

3. L'Impresa si impegna a versare il saldo di quanto dovuto al ricevimento della fattura da parte di Ceipiemonte.

4. L'Impresa, qualora intenda avvalersi del proprio consorzio di appartenenza (per fatturazione o altri aspetti), si impegna a compilare l'apposito "modulo consorzi" e a rinviarlo a mezzo fax (011-6965456) a CEIPIEMONTE, debitamente compilato e sottoscritto di pugno, contestualmente al modulo di adesione; in difetto la richiesta non verrà considerata. Ad eccezione di quanto regolato dal "modulo consorzi", è vietata qualsiasi forma di sostituzione di terzi all'Impresa nel beneficiare della partecipazione all'Evento, in particolare è vietato sublocare o comunque cedere a terzi, anche solo parzialmente, a qualunque titolo, la superficie espositiva assegnata nonchè ospitare terzi nello stand o comunque promuoverne l'attività, senza la preventiva autorizzazione scritta di CEIPIEMONTE.

5. L'Impresa è informata che detta somma non potrà essere richiesta in restituzione in alcun caso, nemmeno in caso di rinuncia alla partecipazione all'Evento per qualsiasi causa. Unica eccezione per le Aziende ammesse al PIF nel bando autunno, alle quali verrà rimborsata la somma di € 4.900 + iva corrispondente all'aiuto di stato in regime de minimis. CEIPIEMONTE si riserva di non confermare la partecipazione dell'Impresa che non sia in regola con i versamenti dovuti a CEIPIEMONTE per l'Evento o ad altro titolo ovvero per motivi di indegnità morale o per comportamenti tali da arrecare danno all'immagine di CEIPIEMONTE, dei suoi soci o in generale delle Istituzioni. I medesimi motivi comportano altresì la facoltà di CEIPIEMONTE di non ammettere l'Impresa o di revocare l'ammissione eventualmente già confermata sia per l'Evento sia per altri eventi, imputando le somme eventualmente già corrisposte ai debiti pregressi, come per legge.

6. L'impresa che, essendo esportatrice abituale, intende avvalersi della facoltà di richiedere l'emissione della fattura senza l'applicazione dell'IVA, ai sensi dell'art. 8 del D.P.R. 633/72, deve far pervenire la dichiarazione d'intento prima di disporre il bonifico a conferma dell'adesione, inoltrandola via e-mail all'indirizzo: amministrazione@centroestero.org e info@centroestero.org.

7. L'Impresa prende atto che nessun impegno in suo favore è contenuto nel rapporto tra CEIPIEMONTE e i suoi soci e che la presente adesione costituisce espressione del consenso dell'Impresa a partecipare all'Evento e a rimborsare le spese di cui sopra all'art. 2.

8. L'Impresa prende atto che nessuna responsabilità viene assunta nè da CEIPIEMONTE nè dai suoi soci in caso di mancata realizzazione dell'Evento o di mancata partecipazione delle imprese all'Evento nè comunque in relazione alle modalità di partecipazione (es. ubicazione dello stand, errori nell'iscrizione a catalogo, mancata o ritardata consegna delle merci, danni alle campionature spedite, ecc ecc) o a qualsiasi danno occorso alle Imprese o a terzi, o al relativo personale e beni. CEIPIEMONTE non assume altresì alcuna responsabilità in ordine ai rapporti eventualmente instaurati con i soggetti incontrati nell'ambito dell'Evento (o alla mancata instaurazione di alcun rapporto con essi) nè in ordine all'affidabilità o solvibilità degli stessi o ad altre caratteristiche di merito, che dovranno essere valutate dall'impresa italiana.

9. Il CEIPIEMONTE si riserva di recedere unilateralmente dall'organizzazione dell'Evento, interrompendo ogni attività ad esso correlata, diritto che eserciterà prevalentemente in caso di mancata approvazione del finanziamento pubblico o a seguito del verificarsi di altre insindacabili cause o accadimenti che rendono impossibile o non opportuno per CEIPIEMONTE proseguire nell'organizzazione dell'Evento, senza obbligo di motivazione e senza che ciò possa costituire titolo di alcuna pretesa da parte dell'Impresa, senza incorrere in richieste danni, indennità o compensi, nemmeno ai sensi degli artt. 1337 e 1338 c.c., escludendo pertanto il risarcimento di eventuali danni e il riconoscimento di pretese risarcitorie dirette ed indirette. In caso di recesso, il CEIPIEMONTE ne darà comunicazione all'Impresa e provvederà senza ritardo alla restituzione della somma versata dall'Impresa. In tale evenienza, il CEIPIEMONTE si impegna comunque a collaborare con l'Impresa, ove possibile, al fine di favorirne la partecipazione autonoma all'Evento.

10. Qualsiasi controversia che eventualmente insorga tra il CEIPIEMONTE e l'Impresa in relazione alla partecipazione all'Evento e alle attività qui previste verrà risolta in via esclusiva dal foro di Torino.

 

[clausola_contratto_2] => [clausola_contratto_3] => [clausola_contratto_1000] =>

Firma del legale rappresentante dell'Impresa per approvazione specifica dell'art. 5 (rinuncia a rimborsi) 8 (esclusione di responsabilità), 9 (recesso unilaterale) e 10 (foro competente) ex artt.1341 e 1342 c.c.

[clausola_adesione2] => [clausola_contratto_cciaa_turismo] => [clausola_contratto_op_turismo] => [contratto_finale_cciaa_turismo] => [contratto_finale_op_turismo] => [clausola_ind_agevolata] => [clausola_ind_noagevolata] => [clausola_ind_altra] => [clausola_coll_agevolata] => [flg_convegni_seminari] => [modalita_pagamento_convegni_seminari] => [clausola_gratis_convegni_seminari] => [clausola_cauzione_convegni_seminari] => [clausola_pagamento_convegni_seminari] => [clausola_contratto_convegni_seminari] => [metodo_pagamento_convegni_seminari] => [clausola_metodo_pagamento_convegni_seminari] => [flg_b2b] => [modalita_pagamento_b2b] => [clausola_gratis_b2b] => [clausola_cauzione_b2b] => [clausola_pagamento_b2b] => [clausola_contratto_b2b] => [metodo_pagamento_b2b] => [clausola_metodo_pagamento_b2b] => [flg_b2b_operatori] => [title_allegato_operatori] => [allegato_operatori] => [flg_b2b_operatori_lingua] => [b2b_operatori_lingua_testo] => [flg_ammissione_missione] => [richiesta_ammissione_missione] => [modalita_pagamento_missioni] => [clausola_gratis_missioni] => [clausola_cauzione_missioni] => [clausola_pagamento_missioni] => [metodo_pagamento_missioni] => [clausola_metodo_pagamento_missioni] => [testo_mail] =>

Gentile [referente] una copia del Modulo di Iscrizione è stata inviata all'indirizzo [email_referente] Per poter completare l'iscrizione a [titolo_iniziativa] ti preghiamo di firmarlo in tutte le sue parti e di inviarlo insieme alla contabile bancaria attestante il pagamento effettuato via fax al n. 011 6965456 entro il 27 settembre 2017.

Attenzione: Non è possibile rispondere a questo messaggio, che è stato generato automaticamente, né inviare messaggi di posta elettronica all'indirizzo mittente.

[testo_mail_cciaa_turismo] => [testo_mail_op_turismo] => [bonifico] => [info_tecniche_ws] => [clausola_finale_pdf] => [promopoint] => 0 [finanziatori] => [operatori_workshop] => [more_info] =>

Per le imprese della Provincia di Cuneo:

Centro Estero Alpi del Mare
Gianni Aime / Siria Dalmasso
Tel. +39 0171 318756 - 757 Fax +39 0171 699554
Mail: ceamcuneo@cn.camcom.it

Per tutte le altre imprese:

Ceipiemonte
Franco Caccia / Gisella Telesca
Tel. +39 011 6700523 – 622 Fax +39 011 6965456
Mail: agroalimentare@centroestero.org

[logo_1] => [logo_2] => [logo_3] => [logo_4] => [logo_5] => [logo_6] => [logo_7] => [logo_8] => [logo_9] => [logo_10] => [logo_11] => [logo_12] => [logo_13] => [logo_14] => [logo_15] => [logo_16] => [logo_17] => [flg_logo_camere] => 0 [piede] => 91996767 [soci_programma_evento_sn] => 0 [soci_programma_evento_file] => [soci_lista_partecipanti_sn] => 0 [soci_presenze_ceip_sn] => 0 [soci_presenze_ceip_text] => [soci_delegazione_istituz_piem_sn] => 0 [soci_delegazione_istituz_piem_file] => [soci_programmi_incontri_istituz_sn] => 0 [soci_programmi_incontri_istituz_file] => [soci_agendeb2b_visite_sn] => 0 [soci_agendeb2b_visite_file] => [soci_delegazione_istituz_stranieri_sn] => 0 [soci_delegazione_istituz_stranieri_file] => [soci_delegazione_oper_stranieri_sn] => 0 [soci_delegazione_oper_stranieri_file] => [soci_comunicato_stampa_sn] => 0 [soci_comunicato_stampa] => [soci_altri_allegati_sn] => 0 [soci_altri_allegati_file_1] => [soci_altri_allegati_titolo_1] => [soci_altri_allegati_file_2] => [soci_altri_allegati_titolo_2] => [soci_altri_allegati_file_3] => [soci_altri_allegati_titolo_3] => [pub_on_WWW] => 15729 [partner] => 0 [disclaimer_privacy] => [flg_cei] => 1 [ID_settore] => 0 [flg_mail_conferma_pers] => 5182 [testo_mail_conferma] => [feedback_agenda_relatori] => [testo_email] => [testo_email_conferma_diretta] => [lang] => it [ID_oper] => 81 [mail_referente_iniziativa] => [ID_alleg_iniziative] => 0 [data_mod] => 2017-10-16 15:15:33 [categoria] => 0 [flg_agenda] => 0 [riservati] => [extra_riservati] => [pos_agenda] => [pos_free] => [rel_data_inizio] => 0000-00-00 [rel_data_fine] => 0000-00-00 [rel_ora_inizio] => 00:00:00 [rel_ora_fine] => 00:00:00 [rel_slot] => 0 [rel_max] => 0 [mail_agenda] => 0 [err_invio] => [flg_sfun] => 0 [opSf] => [progSpec] => [flg_tipo_fwup] => 5710 [follow_up_1] => 0000-00-00 [follow_up_2] => 0000-00-00 [follow_up_3] => 0000-00-00 [follow_up_4] => 0000-00-00 [follow_up_5] => 0000-00-00 [follow_up_6] => 0000-00-00 [follow_up_7] => 0000-00-00 [flg_vincolo_reg] => 0 [flg_contratto] => 0 [ID_contratto_adesione] => 0 [flg_customer] => 0 [ID_quest] => 0 [in_deleted] => 0 )
Iniziative di Centro Estero per l'Internazionalizzazione

Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 06.03.2018 / 09.03.2018

Orario: 09:30 - 18:00

Città: Tokyo

Mercati di interesse: Giappone

Settori: Agroalimentare

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 06.09.2017

Orario inizio iscrizioni: 09:30

Data fine iscrizioni: 03.10.2017

Orario fine iscrizioni: 15:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Foodex 2018

Tokyo, 6-9 marzo 2018

Partecipa anche tu a Foodex, la più importante manifestazione fieristica agroalimentare del Giappone, nonché evento di grande richiamo commerciale per tutta l’area Asia Pacifico. La fiera, che tra l’altro registra la presenza in qualità di espositori di numerosi importatori e distributori locali, rappresenta un appuntamento irrinunciabile sia per le aziende già presenti sul mercato nipponico, che per quelle che hanno intenzione di entrarvi.


L’edizione 2017 della fiera ha registrato oltre 70.000 visitatori professionali e 3.000 espositori tra nazionali ed internazionali.


Il Giappone è l’undicesimo Paese in termini di destinazione dell’export agroalimentare italiano e il terzo Paese extra europeo dopo gli U.S.A. e Canada, con un fatturato che nel 2016 è stato pari a 711 mln di euro (+ 0,5 % rispetto al 2015).


La partecipazione a Foodex è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019, finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI già ammesse al PIF Agroalimentare o ammesse a seguito del bando autunno, potranno partecipare al costo di € 4.900 € + IVA beneficiando così di un aiuto di € 4.900 quale riduzione dei costi di partecipazione.


La partecipazione piemontese a Foodex viene proposta, con l’assistenza tecnica del Centro Estero Alpi del Mare, all’interno della collettiva italiana organizzata da ICE nel padiglione Ufficiale Italiano e con stand individuali preallestiti di 9,75 mq.

Destinatari


L’evento si rivolge ai produttori di:


• Alimentari e bevande (esclusi prodotti ortofrutticoli freschi non a foglia).

Servizi offerti


Oltre alla partecipazione al salone - a tariffe agevolate per chi fa parte del PIF- con il supporto di Ceipiemonte è previsto un percorso di preparazione e assistenza:

prima del salone

• assistenza e incontri per la preparazione al salone
• informazioni di settore, aggiornamenti sui trend

durante il salone
• affitto area espositiva;
• allestimento e arredo stand da 9,75 mq ciascuno;
• prestazioni hostess ed interpreti (presenti presso l’Area Informazioni ICE ed a disposzione dei partecipanti per uso non esclusivo);
• inserimento nel catalogo della collettiva ICE;
• iscrizione nel catalogo ufficiale della manifestazione;
• inserimento nel catalogo della collettiva piemontese in lingua giapponese;
• pulizia stand, consumi idrici ed elettrici standard, pass d’ingresso;
• assicurazione campionario;
• assistenza del personale Ceipiemonte.

 dopo il salone
• supporto nel follow-up dei contatti presi durante l’evento

Costi, a titolo di rimborso spese documentate


I costi di partecipazione ammontano a:
a. 4.900 € + IVA per stand da 9,75 mq. per le aziende che sono state ammesse al PIF Agroalimentare in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 4.900,00 €
b. 9.800,00 € + IVA per stand da 9,75 mq. per le aziende non PIF. Le aziende che dovessero entrare a far parte del PIF a seguito del bando autunno potranno usufruire della quota agevolata pari a 4.900,00€ + iva a stand e riceveranno il dovuto rimborso.

Le quote sopra indicate sono inclusive di tutti i servizi sopra elencati. Saranno a carico dei partecipanti i costi di viaggio, vitto, soggiorno e qualunque altro servizio non menzionato.

Modalità di partecipazione


La partecipazione è a numero chiuso, indicativamente 8 aziende, e verrà data priorità alle aziende appartenenti al PIF Agroalimentare. L’assegnazione degli stand verrà effettuata in base all’ordine cronologico (data e ora) di completamento dell’adesione online sul sito di CEIPIEMONTE e potrà chiudersi anche prima della scadenza del termine previsto in caso di esaurimento delle aree espositive che ICE avrà messo a disposizione di CEIPIEMONTE.


E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda nei giorni di fiera dal 6 al 9 marzo 2018.
La sistemazione delle campionature e dei prodotti aziendali in stand e il ritiro degli stessi a fine salone è tassativamente a cura degli espositori. E’ quindi richiesta la presenza in fiera il giorno 5 marzo entro le ore 14,00.

Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Modalità di iscrizione


Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" (il tasto comparirà sulla destra il giorno di apertura delle iscrizioni) e seguire le indicazioni.

Successivamente, inviare a Ceipiemonte:
• il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
• la contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra, tramite bonifico bancario: BANCA PROSSIMA SPA - c/c 146552 intestato a Centro Estero per l’Internazionalizzazione S.C.P.A. IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552.
Indicare nella causale del bonifico: Foodex 2018


Il pagamento dovrà avvenire con le seguenti modalità:
- acconto pari al 50% dell’importo totale contestualmente all’adesione (seguirà fattura quietanzata);
- saldo pari al restante 50% rispettando la data di scadenza indicata sulla fattura emessa da Ceipiemonte.

Apertura delle iscrizioni: 6 settembre 2017
Chiusura delle iscrizioni: 13 settembre 2017

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di partecipanti atto a giustificare l’impegno organizzativo.


Clicca qui per conoscere le altre attività di Ceipiemonte per il settore Agrifood.