Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 12.11.2017 / 15.11.2017

Luogo: Jeddah Centre for Forums and Events

Città: Jeddah

Mercati di interesse: Arabia Saudita

Settori: Agroalimentare

Destinatari: Aziende piemontesi

Allegati:
Icona file doc. Modulo Consorzi

Data inizio iscrizioni: 14.07.2017

Orario inizio iscrizioni: 09:30

Data fine iscrizioni: 02.08.2017

Orario fine iscrizioni: 18:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

Foodex Saudi 2017

Jeddah – Arabia Saudita, 12-15 novembre 2017

 

Partecipa anche tu alla 5° edizione di FOODEX SAUDI, l’unica fiera in Arabia Saudita dedicata esclusivamente alle aziende del settore Food&Drink, che si terrà a Jeddah dal 12 al 15 novembre 2017 presso il Jeddah Centre For Forums And Events.

Nel 2016 la fiera ha registrato la partecipazione di 214 espositori (520 brand, di cui 88,9% internazionali) provenienti da 46 Paesi, che hanno occupato una superficie espositiva di circa 9.800 mq. alla presenza di 7.916 visitatori professionali.

I visitatori della Fiera, organizzata da Reed Exhibitions con il patrocinio di Sua Altezza Reale il Principe Fahd bin Muqrin bin Abdulaziz Al-Saud, appartengono ai comparti Retail, HORECA, Distribution, Wholesales e Food Chain Supply.

L’Arabia Saudita ha registrato un tasso di crescita media annua del 4% nell'ultimo decennio. Il Paese è collocato al crocevia tra Africa e Asia e, per la sua vicinanza all'Europa e ai Paesi emergenti dell'Estremo Oriente, riveste un'importanza particolare come punto di transito degli scambi da e per il Vecchio Continente. La città di Jeddah e il suo porto, inoltre, rappresentano uno snodo primario per il mercato nazionale che richiede quantità crescenti di beni per sostenere la domanda di una popolazione in aumento per numero e complessità.

 

 

 

L’iniziativa sarà proposta alla Regione Piemonte nell’ambito del PIF Agroalimentare, rientrante nei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019 che verranno finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020.

Qualora la proposta di Ceipiemonte venisse approvata, le PMI, che avendo risposto all’avviso regionale scaduto il 20 marzo scorso sono state ammesse al PIF Agroalimentare, potranno beneficiare di un aiuto di € 2.110,00 per la partecipazione in stand collettivo, quale riduzione dei costi di partecipazione.

La presenza piemontese, gestita da Ceipiemonte con l'assistenza tecnica del Centro Estero Alpi del Mare, sarà situata all’interno di uno stand collettivo open space con postazioni aziendali.

  

 Destinatari

L’evento si rivolge ai produttori di:

  • Canned and Preserved
  • Chilled, Fresh & Frozen
  • Dairy
  • Drinks & Beverages
  • Food Technology
  • Food Services
  • Meat, Poultry & Game
  • Specialty Products
  • Sweets, Snacks & Bakery
  • Grains & Cereals

 

Servizi offerti

Oltre alla partecipazione al salone - a tariffe agevolate per chi fa parte del PIF- con il supporto di Ceipiemonte è previsto un percorso di preparazione e assistenza:

durante il salone

  • postazione in stand collettivo con corner personalizzato allestito con vetrina, tavolo e sedie, grafica coordinata Piemonte e identificativa dell'azienda con logo e immagine
  • pulizia stand, allacciamenti elettrici, pass d’ingresso
  • iscrizione nel catalogo ufficiale della manifestazione
  • assistenza del personale Ceipiemonte

 

prima del salone

  • assistenza e incontri per la preparazione al salone
  • informazioni di settore, aggiornamenti sui trend
  • programma di business connect (su piattaforma on-line) per agende personalizzate



dopo il salone

  • supporto nel follow-up dei contatti presi durante l’evento

 

Costi, a titolo di rimborso spese documentate

I costi di partecipazione ammontano a:

a. 1.400,00 € a postazione + IVA per le aziende ammesse nel PIF Agroalimentare in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 2.110,00€/mq

b. 3.510,00 € a postazione + IVA per le altre aziende.

Le quote sopra indicate sono inclusive di tutti i servizi sopra elencati. Saranno a carico dei partecipanti i costi di viaggio, vitto, soggiorno e qualunque altro servizio non menzionato.

 

Modalità di partecipazione

La partecipazione è a numero chiuso. Verranno accettate richieste da aziende, fino ad un massimo di 6, selezionate in base a criteri quali: l’appartenenza al PIF Agroalimentare, l’ordine di arrivo, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione alla presente e a precedenti iniziative.

Le richieste di partecipazione pervenute entro il termine indicato saranno altresì accettate fino ad esaurimento delle aree espositive messe a disposizione di Ceipiemonte; l’assegnazione degli spazi potrà quindi chiudersi anche prima della scadenza del termine previsto.

E’ indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda nei giorni di fiera dall’11 al 15 novembre 2017.

Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

 

Modalità di iscrizione

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" (il tasto comparirà sulla destra il giorno di apertura delle iscrizioni) e seguire le indicazioni.

Successivamente, inviare a Ceipiemonte:

  • il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
  • la contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra, tramite bonifico bancario: BANCA PROSSIMA SPA - c/c 146552 intestato a Centro Estero per l’Internazionalizzazione S.C.P.A. IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552
  • nella causale del bonifico: Foodex Saudi 2017

Il pagamento dovrà avvenire con le seguenti modalità:

  • acconto pari al 50% dell’importo totale contestualmente all’adesione (seguirà fattura quietanzata);
  • saldo pari al restante 50% rispettando la data di scadenza indicata sulla fattura emessa da Ceipiemonte.

 


Apertura delle iscrizioni: h. 09:30 del 14 luglio 2017
Chiusura delle iscrizioni: h. 18:00 del 2 agosto 2017


Si segnala che l’iniziativa prevede un numero massimo di partecipanti pari a 6 aziende e verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di partecipanti atto a giustificare l’impegno organizzativo.

 

Clicca qui  per conoscere le altre attività di Ceipiemonte per il settore Agrifood.