Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 21.07.2017 / 22.07.2017

Orario: 09:00 - 18:00

Città: Astana

Posti totali: 10

Mercati di interesse: Kazakistan

Settori: Aerospazio Ambiente/Energia Enviroment Green Chemistry

Destinatari: Aziende piemontesi

Allegati:
Icona file doc. Modulo Consorzi

Data inizio iscrizioni: 05.07.2017

Orario inizio iscrizioni: 12:00

Data fine iscrizioni: 11.07.2017

Orario fine iscrizioni: 23:59

Posti totali: 10

Posti disponibili: 8

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

EXPO ASTANA 2017
Workshop e incontri d’affari
Astana, 21-22 luglio 2017

Con uno dei tassi di crescita fra i più dinamici al mondo, il Kazakhstan punta ad entrare fra le prime 30 economie mondiali entro il 2050, attraverso l'adozione di 100 misure volte a diversificare il sistema produttivo, riformare gli organi statali, favorire lo sviluppo industriale e introdurre un modello energetico green.

L’esposizione internazionale “ASTANA 2017 – FUTURE ENERGY”, che si terrà nella città di Astana (Kazakhstan) dal 10 giugno al 10 settembre 2017, è un evento di altissimo richiamo internazionale, in ragione del numero e della natura dei Paesi partecipanti previsti (circa 150 – ad oggi 113 confermati) e della diversa provenienza dei visitatori attesi, della natura dei rapporti di business che verranno sviluppati, della consistenza dei progetti di cooperazione che saranno attivati, degli scambi culturali e di capitale umano che in tale evento si genereranno.

L’Italia ha aderito alla Partecipazione con un Padiglione Italia - di 900 mq. - che sarà coordinato da Agenzia – Ice a livello nazionale ed il tema del Padiglione sarà: Ingenuity and hisTory as a resource for sustAinable and Low carbon energY, ovvero l’evoluzione del settore energetico in Italia dagli anni ’50 ad oggi con focus su: efficienza enegetica e bio – energie, politiche energetiche da mettersi in atto fino al 2050, decarbonizzazione e sicurezza ambientale.

Nella pratica verrà raccontata una storia dell’Italia intrecciata con quella del suo sviluppo energetico, definendo una “via italiana” al tema della sostenibilità declinato secondo tre filoni:
• energia come motore di un nuovo ciclo di sviluppo (green economy)
• energia come vettore di sostenibilità eco-ambientale
• accesso all’energia come vettore di coesione e tenuta del tessuto sociale

Il Padiglione italiano si focalizzerà in modo particolare sulle fonti energetiche alternative che hanno maggiormente caratterizzato la nostra ingegneria, creatività e professionalità riconosciuta in tutto il mondo.

Dal 18 al 23 luglio 2017 il Padiglione Italia sarà animato da Regione Piemonte che, per l’occasione, proporrà alle imprese piemontesi le seguenti attività:

Per le imprese operanti nel settore clean technologies / ambiente / energia

Workshop “Piemonte – Italy – Creativity and Excellence”
21 luglio 2017

Alle imprese piemontesi viene offerta la possibilità di partecipare, in qualità di speaker, al workshop di presentazione delle eccellenze piemontesi nel settore energia, e di effettuare una presentazione delle proprie tecnologie, esperienze e know how ad un pubblico accreditato.

In tale occasione verrà organizzato un momento di networking con aziende kazakhe qualificate: le imprese piemontesi partecipanti al workshop potranno quindi incontrare operatori e stakeholder locali.

• Per le imprese operanti nel settore aerospazio

Workshop, 22 luglio 2017 “Lo spazio come modello di sviluppo italiano dei settori ad alta tecnologia per l’utilizzo nel settore energetico” - a cura di Thales Alenia Space

Alle imprese piemontesi viene offerta la possibilità di partecipare, in qualità di audience, al convegno organizzato da Thales Alenia Space, congiuntamente a Regione Piemonte e Regione Lazio. Il workshop si concentrerà sulle aree più strategiche dell’industria aerospaziale (osservazione radar dalla Terra, monitoraggio infrastrutture di trasporto, produzione di energia tramite fuel cell, space exploration). Saranno invitati a presenziare le primarie industrie spaziali kazakhe, e le principali industrie di gestione energetica del paese.

Le iniziative verranno proposte alla Regione Piemonte nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017/2019, promossi dalla Regione e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020.

Destinatari

Imprese piemontesi operanti nei seguenti settori:
- Infrastrutture ambientali ed energetiche
- Generazione energia da fonti rinnovabili
- Gestione, trattamento, valorizzazione di acque reflue
- Raccolta, gestione, trattamento, riciclo e riutilizzo dei rifiuti
- Bonifiche e trattamento del suolo
- Green&Smart Building
- Green Transportation
- Efficienza energetica
- Chimica verde
- Spazio e applicazioni spaziali in campo energetico

Servizi offerti

Non solo la partecipazione all'evento ed al workshop ma anche un percorso di preparazione e assistenza

Prima dell’evento

• incontro di preparazione finalizzato a:

- conoscere il programma di eventi che avrà luogo durante EXPO ASTANA
- condividere la modalità di presenza e partecipazione

• assistenza logistica attraverso la presentazione di offerte volo e hotel a prezzi convenzionati

Dopo il salone

• incontri di follow-up dei contatti
• invito a operatori dell’area di riferimento

Modalità di adesione

Per aderire occorre cliccare su "Nuova iscrizione" e seguire le indicazioni. Qui sono indicate anche le modalità di adesione.
Attenzione: si ricorda che è indispensabile trasmettere via email il modulo di adesione firmato.


Per le imprese operanti nel settore clean technologies / ambiente / energia
Alle imprese interessate a intervenire in qualità di speaker al Workshop “Piemonte – Italy – Creativity and Excellence” viene richiesto l’invio a Ceipiemonte di un breve abstract / presentazione della soluzione/tecnologia che si propone di presentare in occasione del convegno.
Inoltre:
• E’ indispensabile la presenza di un referente qualificato dell’azienda i giorni 21 e 22 luglio 2017
• Le imprese devono impegnarsi a trasmettere, qualora richiesti, loghi esclusivamente in formato vettoriale nonché fotografie e/o immagini ad alta risoluzione (min. 300 dpi) destinate alla realizzazione di eventuali dépliant e/o pannelli promozionali e/o eventuali presentazioni aziendali idonei alla realizzazione del workshop
• Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

Scadenza adesioni: 11 luglio 2017

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di imprese partecipanti, sufficiente a giustificare l’impegno organizzativo.

Costi

La partecipazione all’iniziativa è gratuita, previa iscrizione.

A totale carico dell’azienda saranno inoltre:
- Costi di viaggio, vitto, soggiorno e spedizione merce
- Qualunque altro servizio non menzionato alla voce “servizi offerti”

Per informazioni:

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
Corso Regio Parco 27 - 10152 Torino

Per il settore aerospazio
Diana Giorgini / Stefania Andresciani
Tel. +39 011 6700.698/580 Fax +39 011 6965456
Email: aerospace@centroestero.org

Per il settore cleantech
Rosanna Viola / Enrica Demichelis
Tel. +39 011 6700.685/684/699 Fax +39 011 6965456
Email cleantech@centroestero.org