Dettagli

Data iniziativa: 21.09.2017 / 24.09.2017

Orario: 10:00 - 18:00

Luogo: Shoreditch Town Hall London EC1V 9LT

Città: Londra

Sala: Super Brands - Ground Floor

Mercati di interesse: Regno Unito

Tipologia: Fiere e Business Convention

Settori: Contract, Interior design & Ho.re.ca Sistema Casa

Destinatari: Aziende piemontesi

Allegati:
Icona file doc. Modulo Consorzi
London Design Fair - Info pack (Italian)

Data inizio iscrizioni: 08.06.2017

Orario inizio iscrizioni: 09:00

Data fine iscrizioni: 14.07.2017

Orario fine iscrizioni: 18:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.
Logo Ceipiemonte

London Design Fair: Super Brands

Londra, 21-24 settembre 2017

Non perdere l’occasione di far parte dell’evento dove qualità ed eccellenza sono le parole chiave: partecipa alla London Design Fair, la più grande collezione di designer internazionali, brand, esposizioni ed installazioni durante il London Design Festival.

Collocata nel cuore creativo e pulsante della zona Est di Londra, diventata negli ultimi anni tra le mete più creative del design internazionale, la London Design Fair è un evento che attrae circa 500 espositori provenienti da 29 Paesi. Oltre 27.000 visitatori tra cui retailer, architetti, interior designer, stampa, e appassionati di design partecipano per vedere le ultime novità in tema di arredo, illuminazione, tessuti e materiali provenienti da tutto il mondo.

L’iniziativa gestita da Ceipiemonte, su incarico dei soci, si propone di presentare i migliori prodotti di arredo e complemento delle aziende piemontesi in uno spazio espositivo di circa 70 mq. che verrà allestito come un percorso mostra per valorizzare la creatività delle imprese partecipanti. L’area “Made In Piemonte”, coordinata con la collettiva italiana gestita da ICE - Italian Trade Agency, sarà situata al piano terra della Fiera all’interno della sezione Super Brands.

Le aziende che si candideranno a esporre all'evento verranno selezionate dal comitato tecnico dell'ente organizzatore che deciderà se ammetterle o meno.

Servizi per la collettiva piemontese coordinata da Ceipiemonte

Durante il salone

  • postazione allestita in open space allestito con basi espositive
  • grafica coordinata Piemonte e identificativa con logo aziendale
  • spazio trattative con tavolo e sedie
  • info point comune
  • iscrizione al catalogo della Fiera online e cartaceo
  • azioni di comunicazione e networking
  • realizzazione di una brochure promozionale da distribuire in Fiera
  • allacciamenti elettrici e connessione wi-fi, pass d’ingresso
  • Servizio assistenza da parte di personale Ceipiemonte

 

Prima del salone

  • incontro di preparazione finalizzato alla condivisione delle modalità di valorizzazione della presenza piemontese in fiera
  • supporto logistico
  • realizzazione di un invito in formato digitale da trasmettere ad una mailing list di operatori del settore

 

Dopo il salone

  • supporto nel follow-up dei contatti per facilitare l’acquisizione di contratti
  • azioni di fidelizzazione della committenza coinvolta


L’iniziativa sarà proposta alla Regione Piemonte nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019, in particolare nel PIF Made in Piemonte: Abbigliamento, Alta Gamma e Design, finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Qualora la proposta di Ceipiemonte venisse approvata, le PMI che rispondendo all’avviso regionale verranno ammesse al PIF, potranno beneficiare di un aiuto di 5.000,00 € quale riduzione dei costi.

Destinatari

Imprese piemontesi operanti nei comparti del design:

  • Arredo e complementi
  • Tessile per la casa
  • Oggettistica per la casa
  • Casalinghi
  • Rubinetteria.

 

Modalità di partecipazione

  • La partecipazione è a numero chiuso. Verranno accettate richieste da aziende in base a criteri quali: l’appartenenza al PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design, l’ordine cronologico di completamento dell’adesione online, l’adempimento degli obblighi previsti in occasione della partecipazione a precedenti iniziative. Le aziende che si candideranno a esporre all'evento verranno inoltre selezionate dal comitato tecnico dell'ente organizzatore che deciderà se ammetterle o meno.
  • Per tutta la durata dell’evento è indispensabile la presenza di un responsabile commerciale/marketing o tecnico qualificato dell’azienda che osserverà gli orari stabiliti dall’ente fiera.
  • La sistemazione delle campionature in stand e il ritiro delle stesse, a fine salone, è tassativamente a cura degli espositori.
  • Le imprese si impegnano a trasmettere, al momento dell'iscrizione, loghi esclusivamente in formato vettoriale nonché fotografie e/o immagini ad alta risoluzione (min. 300 dpi) destinate alla realizzazione di eventuali dépliant e/o pannelli promozionali.
  • Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.

 

Costi

I costi di partecipazione ammontano a:

a. 2.100,00 € + IVA per le aziende che saranno ammesse nel PIF Abbigliamento, Alta Gamma e Design in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a 5.000,00€
b. 7.100,00 € + IVA per le aziende che non saranno ammesse al PIF o qualora l’iniziativa non usufruisca di un aiuto di stato in regime de minimis.

La quota non comprende: costi di viaggio, vitto, soggiorno, spedizione campionature, arredi e servizi supplementari, interpretariato e qualunque altro servizio qui non menzionato.

 

Scadenza adesioni: 14 luglio

Si segnala che l’iniziativa verrà realizzata solo in presenza di un numero minimo di 6 partecipanti. Le richieste di partecipazione pervenute entro il termine indicato saranno accettate fino ad esaurimento dell’area espositiva disponibile.

 

London Design Fair - Pacchetto Informativo in italiano in allegato.

Per informazioni:

Centro Estero per l'Internazionalizzazione
Corso Regio Parco 27 - 10152 Torino
Team Abbigliamento, Alta Gamma e Design
Alberto Pessino / Patrizia Ludi
Tel. +39 011 6700.682/658 Fax +39 011 6965456
Email luxury@centroestero.org