Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 28.06.2017 / 29.06.2017

Orario: 09:00 - 18:00

Luogo: Corso Valdocco n.2

Città: Torino

Mercati di interesse:

Tipologia: Workshop e Convegni

Settori: Agroalimentare Contract, Interior design & Ho.re.ca Orafo Sistema Casa Tessile Wellness

Destinatari: Aziende piemontesi

Allegati:
Scheda profili operatori Moda,Tessile,Arredo
Scheda profili operatori Wellness
Scheda Profili Operatori Agrifood

Data inizio iscrizioni: 24.05.2017

Orario inizio iscrizioni: 16:00

Data fine iscrizioni: 21.06.2017

Orario fine iscrizioni: 15:00

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.

MADE IN Piemonte: Luxury & Design

Food, interior, textile and wellness

Torino, 28-29 giugno 2017

Diventa protagonista di Made in Piemonte: Luxury & Design, l’evento b2b che Torino ospita il 28 e 29 giugno. Sarà l'occasione per cogliere opportunità di business e collaborazione con operatori stranieri di alto livello (negozi, showroom, concept store, centri commerciali, agenti, distributori, importatori, architetti, interior designer, centri benessere e resort, portali e-commerce) dei comparti tessile, gioielleria, design, arredo, benessere, agroalimentare.

Al fine di permettere un'interazione ottimale tra aziende piemontesi e ospiti esteri, verrà creato un percorso-mostra di una selezione di prodotti delle imprese piemontesi partecipanti dei settori tessile, gioielleria, design, arredo, benessere rappresentative della qualità del Made in Italy e dell’Italian Style. L'assegnazione degli spazi all’interno di quest'area verrà effettuata secondo una selezione effettuata da parte di Ceipiemonte finalizzata a garantire la coerenza e la qualità dell’esposizione.

L’iniziativa è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell'ambito dei Progetti Integrati di Filiera - PIF 2017-2019, promossi dalla Regione e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020. Le PMI che, avendo risposto all’avviso regionale in scadenza il 20 marzo, verranno ammesse ai PIF "Abbigliamento Alta gamma e design”, “Tessile”, “Salute e Benessere” e "Agroalimentare" potranno partecipare beneficiando di un aiuto di € 550,00 (solo b2b) o € 650,00 (b2b e percorso mostra), quale riduzione dei costi di partecipazione.

Il 29 e il 30 giugno inoltre, le aziende del settore fashion potranno partecipare, senza costi aggiuntivi, all'evento di incontri bilaterali Torino FashionMatch organizzato da Unioncamere Piemonte, in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network, in occasione della Torino Fashion Week. L'attività avrà un particolare focus sulla moda islamica (maggiori informazioni)

 

Made in Piemonte: Luxury & Design prenderà il via con una sessione seminariale, durante la quale gli ospiti esteri presenteranno la propria attività e i propri progetti. Seguiranno gli incontri b2b organizzati in base all’abbinamento tra l’offerta delle aziende piemontesi candidate e le richieste degli operatori stranieri interessati ad acquistare nuovi prodotti. 

L’adesione darà diritto a:
• registrarsi sulla piattaforma dedicata alla visualizzazione dei profili dei buyer di volta in volta confermati e avanzare loro richieste di appuntamento
• ricevere un’agenda personalizzata di incontri b2b redatta sulla base delle selezioni effettuate dai buyer
• partecipare a incontri b2b mirati con operatori esteri di settore
esporre alcuni prodotti selezionati all’interno del percorso mostra (solo per le aziende dei PIF "Abbigliamento Alta gamma e design”, “Tessile” e “Salute e Benessere”)
• utilizzare a rotazione postazioni attrezzate  per le degustazioni - tavoli, sedie, moduli espositivi (solo per le aziende del PIF "Agroalimentare”)
• usufruire dell’assistenza in loco da parte del personale di Ceipiemonte
• avvalersi del supporto di Ceipiemonte per il  follow-up dei contatti per facilitare il proseguimento dei rapporti con gli operatori esteri incontrati

Gli incontri b2b si terranno in lingua inglese, sarà quindi indispensabile la presenza di un referente aziendale qualificato che parli inglese per tutta la durata dell'evento.

 

Destinatari

Imprese piemontesi operanti nei comparti:
• arredo e complementi d'arredo e finiture per interni
• oggettistica per la tavola
• lighting design
• outdoor design
• tessuto moda
• tessuto arredo e biancheria per la casa
• abbigliamento e accessori moda
• fashion jewellery
• cosmesi/benessere  
• food and beverage (escluse le aziende vinicole) 

Costi

I costi di partecipazione ammontano a:

A) Esposizione temporanea all’interno del percorso di visita e incontri b2b (solo per le aziende dei PIF "Abbigliamento Alta gamma e design”, “Tessile” e “Salute e Benessere”):
•    € 250,00 + IVA per le imprese piemontesi che saranno ammesse nei PIF in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a € 650,00
•    € 900,00 + IVA per le altre aziende

B)  Solo incontri b2b (solo per le aziende dei PIF "Abbigliamento Alta gamma e design”, “Tessile” e “Salute e Benessere”):
•    € 150,00 + IVA per le imprese piemontesi che saranno ammesse nei PIF in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a € 550,00
•    € 700,00 + IVA per le altre aziende

C)  Incontri b2b con postazioni per degustazione (solo per le aziende del PIF "Agroalimentare”):
•    € 150,00 + IVA per le imprese piemontesi che saranno ammesse nel PIF in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime de minimis pari a € 550,00
•    € 700,00 + IVA per le altre aziende

La quota non comprende arredi extra, interprete italiano-inglese e qualunque altro servizio qui sopra non menzionato.

Qualora non fosse raggiunto il numero minimo di n. 2 incontri b2b, una volta terminato l’evento, Ceipiemonte si impegna a rimborsare l’azienda del 30% della quota totale di partecipazione, del 100% in caso di non realizzazione di alcun incontro.

Le imprese si impegnano a compilare il modulo di Customer Satisfaction al termine dell’iniziativa e relativo Sales Funnel.  

Modalità di iscrizione

Per aderire occorre cliccare su Nuova iscrizione e seguire le indicazioni.
Inviare a Ceipiemonte via fax al n. 011 6965456 o via mail luxury@centroestero.org:
• Il modulo di adesione in formato originale compilato, firmato e timbrato
• La contabile bancaria che testimoni l’avvenuto versamento del rimborso spese di cui sopra alle lettere a. oppure b. oppure c.: BANCA PROSSIMA SPA - c/c 146552 intestato a Centro Estero per l’Internazionalizzazione S.C.P.A. IBAN IT65 H033 5901 6001 0000 0146 552. Indicare nella causale del bonifico: "Made In Piemonte Luxury & Design 2017".

E'altresì necessario registrare il proprio profilo aziendale sulla piattaforma dedicata al link: http://b2b.centroestero.org/luxuryanddesign/ (clicca su "Non hai ancora un profilo? Registrati" e segui le istruzioni)

Qui le aziende partecipanti possono visualizzare la lista completa degli operatori esteri confermati, chiedere loro direttamente appuntamenti e impostare le proprie disponibilità orarie per i b2b. Saranno gli operatori stessi a selezionare le aziende piemontesi che desiderano incontrare, ed è sulla base di queste selezioni che verrà redatta l’agenda definitiva degli incontri b2b.

Scadenza adesioni:  20 giugno


Fotogallery della scorsa edizione di “Piemonte Luxury & Design” (Torino, 26-27 maggio 2016)