Stampa

Dettagli

Data iniziativa: 25.05.2017

Orario: 09:00 - 17:15

Luogo: Ceipiemonte- Corso Regio Parco, 27 - Torino

Città: Torino

Mercati di interesse:

Tipologia: Attivitą di formazione

Settori: Formazione

Destinatari: Aziende piemontesi

Data inizio iscrizioni: 22.02.2017

Data fine iscrizioni: 18.05.2017

Iscrizioni chiuse. Non è più possibile iscriversi all'iniziativa.
Logo Ceipiemonte

Strumenti e incertezza di misura:
criteri di scelta e monitoraggio
Torino, 25 maggio

 

La corretta gestione delle misurazioni, degli strumenti utilizzati e la conoscenza dell’incertezza con la quale le misurazioni vengono eseguite, garantiscono i parametri qualitativi richiesti dalla clientela internazionale.

Ceipiemonte, su mandato dei suoi soci, ha organizzato una giornata di formazione destinata agli operatori che necessitano comprendere se l’utilizzo di determinati strumenti di misurazione soddisfa le specifiche dettate dalla committenza nazionale ed estera, se le procedure sono atte a garantire i risultati forniti e sapere come le variabili possono influenzare le misure o i sistemi di misurazione.

Inoltre, nell’ottica di “misurare al meglio al minor costo”, nel corso della giornata il docente ha fornito anche elementi utili per scegliere  quale tipologia di misurazione è la più idonea in relazione  all’ambito in cui deve essere effettuata, alla “prestazione” metrologica richiesta dal cliente e di budget disponibile.

In sostanza: sono stati forniti gli elementi chiave per comprendere quali fattori influenzano l’incertezza e l’accuratezza di misura, come possono essere controllati dall’impresa e, all’occorrenza,  minimizzati.

 

 

Programma

Introduzione alla Metrologia

  • Terminologia: il vocabolario internazionale di misura JCGM 200:2008, la norma UNI CEI 70099:2008
  • Metrologia e Riferibilità
  • Normative

  • Gestione dei processi di misura, taratura e conferma metrologica
  • Valutazione dell’adeguatezza della strumentazione di misura in funzione del processo

Introduzione all’incertezza di misura secondo la norma UNI CEI 70098-3 (GUM), le guide JCGM e le linee guida Accredia LAT e SIT/TEC

  • La stima dell’incertezza nelle misure
  • Le componenti dell’incertezza nelle prove e nelle tarature
  • L’incertezza sui certificati di taratura (interni ed esterni)

 

Esempi su casi pratici

  • Prove chimiche, meccaniche, elettriche
  • Tarature di Termometri, Bilance, Manometri
  • Caratterizzazione e taratura di camere climatiche, forni, stufe, muffole, frigoriferi

 

Orario: 9.00- 17.15
Sede di svolgimento:  Ceipiemonte – Corso Regio Parco, 27 - Torino

 

 

 

Per informazioni
Lucia Spina, Maddalena Covello
tel. 011 6700.654/669
formazionetecnica@centroestero.org